Tra miniere e Bagoss

Un viaggio tra Lombardia e Trentino





Anche oggi, giornata tranquilla… Ci stavate davvero credendo?  Spero di no, perché mi trovo a Collio, in provincia di Brescia e sto per iniziare il percorso della Miniera avventura di Sant’Aloisio.

L’edificio ed i suoi giacimenti di ferro, dismesso dal 1985, sono diventati oggi sede di una parco avventura e di una splendida esperienza di trekking minerario. É un’esperienza assolutamente da provare, ma vi consiglio un abbigliamento piuttosto pesante, perché durante il percorso la temperatura scenderà a 8 gradi e l’umidità arriverà al 98%. Ma le spiegazioni della preparatossia guida e la sensazione di tornare indietro nel tempo, varranno il freddo patito!

Per quanto riguarda la miniera avventura, troverete ad accogliervi un simpatico personaggio che farà di tutto per metterci a vostro agio (inizialmente ero un po’ intimorita, ma alla fine, grazie al suo spirito, ho rifatto una parte del percorso!).

Tra passaggi aerei, scale, passerelle e ponti tibetani, vi spiegherà tecniche e vi darà consigli su come affrontare al meglio l’esperienza. Così tra un caffè e due chiacchiere, mi augura buona fortuna per il mio viaggio in America e io lo aspetterò per andare insieme alle zip line di Orlando!

Dopo l’emozione per aver spuntato altre due voci della mia bucket list (il ponte tibetano e la miniera) e l’euforia per aver conosciuto il maestro, mi dirigo verso il lago di Idro, un lago di origine glaciale tra Lombardia e Trentino circondato da splendide montagne.

Il Lago di Idro e il Bagoss

Sono stata attirata in Val Sabbia per le specialità gastronomiche, devo ammetterlo. Si produce qui, infatti, la polenta di Storo, spesso accompagnata ai pesci di lago, e in particolare dal Bagoss, un formaggio, abbastanza difficile da reperire, ma una volta che l’avrete provato, farete ogni cosa per trovarlo! E ora io vi semplificherò le cose. Si é fatta ora di cena, e come al solito io prediligo i piccoli negozietti e le gastronomie tipiche ai ristoranti lussuosi, così mi si illuminano gli occhi quando vedo il ‘Tempio del Bagoss’. La macchina inchioda, si cerca un parcheggio, e ci si fionda dentro! Il signor Paolo ci travolge con la sua energia e la passione per il suo lavoro. Inizia a spiegarci la storia di questo formaggio  che si produce con il latte crudo di mucca; seguendo un’antica tradizione, durante la fase di rottura della cagliata, i casari aggiungono un cucchiaino di zafferano.

Pensate, é talmente gentile da prepararmi un vassoio con tanto di posate e tovaglioli per portarmi la cena in macchina!

Purtroppo é ora di tornare a casa, dopo una giornata adrenalinica e una cena deliziosa, sono felice e  portare avanti il mio progetto bucket list da immense soddisfazioni.  Alla fine i viaggi li fanno anche le persone, e loro hanno reso la mia gita più significativa e carica di emozioni.

Miniera Sant’Aloisio

http://www.minierasantaloisio.it
Via Provinciale – 25060 Collio Val Trompia (Brescia)
Telefono: +39.345.3422015
Email: cup@cm.valletrompia.it

Paolo Market Alimentari

www.paolomarket.com

Via Caduti, 49 – 25070 Ponte Caffaro (BS)
Telefono: +39 0365 990121
Email: info@paolomarket.com

 

Precedente Cosa fare a New York Successivo Food & Wine at Disney World