Greixonera

Souvenir da Ibiza

La Greixonera è un dolce che ho assaggiato durante la mia vacanza ad Ibiza con mia sorella, lo scorso aprile. Lei non la pensa esattamente come me riguarda al gusto, ma io ho apprezzato molto la consistenza e il sapore di cannella. Se siete a dieta non ve la consiglio, ma il sapore è ottimo!




Dico così perchè la base di questa ricetta sono le ensaimadas, dei dolci spagnoli fatti con lo strutto. E’, infatti, un piatto di recupero, nato nei periodi in cui sull’isola non giungevano le riserve di cibo.

INGREDIENTI

ensaimadas

8 uova

1 l di latte

300 g di zucchero

Buccia di un limone

Cannella

PROCEDIMENTO

Far scaldare il latte. Aggiungere le uova ben sbattute. Unire le ensaimadas a pezzetti, lo zucchero e un po’ di buccia di limone grattugiata. Imburrare uno stampo e versarvi la miscela. Mette in forno, a 150 °C, per circa un’ora. Una volta fuori dal forno, cospargete con la cannella. A me l’hanno servita accompagnata da una montagna di caramello e panna montata, giusto perchè era troppo leggera da sola!

Precedente Cosa fare a Washington Successivo Torta di grano saraceno