Carrot Cake





La Carrot Cake è una torta americana a base di carote, ricoperta da una glassa al formaggio fresco. L’ho assaggiata a Dublino e me ne sono innamorata. Anche George Washington ne andava pazzi, sapete? L’aggiunta della copertura risale al 1960; la sua consistenza e versatilità la rendono adatta a torte, ma anche a monoporzioni tutte da decorare!

INGREDIENTI

4 uova

200 g di zucchero di canna

200 g di olio di semi

300 g di carote

300 g di farina

1 bustina di lievito

1 cucchiaino di cannella

100 g di noci

Per la copertura

50 gr di burro

80 g di zucchero a velo

300 g di formaggio fresco tipo philadelphia

PROCEDIMENTO

Lavorate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso ed omogeneo. Unite l’olio e poi in sequenza: farine e lievito setacciati, carote grattugiate, noci tritate e cannella. Usate uno stampo dai bordi alti e con un diametro di 22 cm. Mettete in forno preriscaldato a 160° per 40-45 minuti.

Nel frattempo preparate la glassa, sciogliendo burro e zucchero a velo e unendoli al formaggio.

Una volta fredda la torta, potrete ricoprirla con la glassa.

Precedente Praga Successivo Bignè salati ai peperoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.