Carbonara sgombro e zucchine

Tre, due, uno, via con le critiche! Sono pronta a tutto, ma dovevo provare questa ricetta di Jamie Oliver, il mio mito, la persona che mi fa venire voglia di cucinare ogni volta che lo vedo. Stavo guardando il suo programma e mi tira fuori questa ricetta dal nulla, come se per lui fosse la cosa più semplice del mondo, ma ne parla come se fosse l’amore della sua vita. Basta divagare, parlerei di lui per ore (e un giorno lavorerò in un suo ristorante!).

Questo piatto è una classica carbonara a cui viene sostituita la pancetta con sgombro e zucchine, per renderla più fresca e estiva!



INGREDIENTI

1 uovo a persona

Zucchine

Cipolla

Sgombro (lui lo usa in scatola, ma io ho usato quello fresco)

Vino bianco

80 gr di pasta a persona

PROCEDIMENTO

Far rosolare la cipolla con un filo di olio, unire le zucchine (lui le taglia in modo da avere una forma simile alle penne, in quanto usa questo formato di pasta). Verso fine cottura aggiungere lo sgombro, che andrà appena scottato. Potete insaporire a piacere con sale, pepe, basilico, prezzemolo. Nel frattempo fate cuocere la pasta e al momento di scolarla, tenete un po’ di acqua di cottura. In un recipiente sbattete le uova con sale e pepe. saltate la pasta con zucchine e sgombro e versate tutto nelle uova senza riscaldare. Grattugiate del formaggio grana e mangiate questa meraviglia!

I commenti sono chiusi.